Festa di San Jordi, amore catalano

di
sanjordi

E’ una delle celebrazioni più originali della Catalogna: la festa di Sant Jordi è una ricorrenza popolare che unisce cultura e romanticismo. La tradizione vuole che nella giornata del 23 aprile le coppie di innamorati si scambino dei regali.

Gli uomini ricevono un libro e le donne una rosa. La città di Barcellona si trasforma così per un giorno in una libreria-negozio di fiori all’aperto e le strade si riempiono di persone.

Vanno da una bancarella all’altra cercando libri e rose per fare il regalo perfetto alla persona amata: attenti e curiosi sono a caccia delle ultime novità editoriali così come dal più intesno profumo floreale.

Questa curiosa festa nasce da una mescolanza di tradizioni che risalgono a epoche diverse: Sant Jordi, patrono della Catalogna dal XV secolo e protettore degli innamorati, la leggenda di San Giorgio e il drago.

E poi ancora: la tradizione medievale di visitare la cappella di Sant Jordi del Palazzo della Generalitat nella quale si organizzava la cosiddetta Fiera delle Rose, conosciuta anche come “fiera degli innamorati”.

I commenti all'articolo "Festa di San Jordi, amore catalano"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...