Foro romano di Saragozza

di
Il Foro romano di Saragozza © Andrea Lessona

Il Foro romano di Saragozza © Andrea Lessona

Proprio nella zona della Plaza de la Seo, si trova il Foro romano di Saragozza. Dagli scavi del 1988, durati tre anni, è emersa una struttura architettonica realizzata in due periodi della fondazione della città.

Il primo nucleo risale all’epoca dell’imperatore August. Periodo particolarmente fervido durante cui furono innalzati l’acquedotto, l’impianto fognario e una parte del foro dedita alle attività economiche.

Con la salita al trono dell’imperatore Tiberio, la cloaca e i canali idrici furono modernizzati, e il Foro romano di Saragozza divenne il centro della città. Divenne il cuore religioso, politico, amminitrativo ed economico.

Il Foro romano di Saragozza vanta un enorme spazio aperto con pavimenti lastricati. Lì intorno c’erano la Curia per attività politiche, la Basilica per quelle giuridiche e amministrative e il Tempio per le attività religiose.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Foro romano di Saragozza"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...